L'anticiclone presente sul mediterraneo concede un'altra giornata di bel tempo su gran parte della penisola. Un graduale indebolimento del promontorio, però, permetterà l'ingresso di correnti di aria umida responsabili di una breve parentesi di instabilità tra sabato e domenica.

Sulla nostra regione, per la giornata di oggi, 24 Marzo 2017, avremo nelle prime ore mattino e in serata la formazione di nebbie e foschie sui tratti costieri e sulle aree vallive interne. Nubi alte e stratificate, in transito da ovest, sono attese su tutto il territorio. Tali nubi però non saranno associate ad alcun fenomeno. I venti da deboli a moderati, spireranno dai quadranti orientali lungo la costa e saranno di direzione variabile sulle aree interne. Le temperature massime giornaliere, pressoché stazionarie o in lieve aumento, oscilleranno tra i 14° ed i 22°C. I mari saranno poco mossi.

Per il fine settimana i nostri modelli matematici prevedono condizioni di tempo variabile. Domani, 25 Marzo 2017, infatti, avremo tempo asciutto e per lo più soleggiato anche se un peggioramento è atteso dalla serata con nubi in aumento specie sui settori appenninici e qualche debole pioggia associata.

Domenica, 26 Marzo 2017, è prevista una nuvolosità residua al mattino in dissolvimento durante il corso della giornata e temperature in lieve calo.