PREVISIONE METEO DEL 22 NOVEMBRE 2019: PERTURBAZIONI RELATIVAMENTE INNOCUE PER L’ABRUZZO PORTANO NUVOLE E QUALCHE PIOGGIA

Il debole promontorio di alta pressione stabilitosi sul Mediterraneo nei giorni scorsi, sta cedendo sotto la spinta di una vasta risacca di bassa pressione attualmente al largo delle Isole Britanniche e in rapido spostamento verso Est. Questo comporterà l’arrivo di più fronti perturbati sull’Italia, anche se gli effetti saranno tutto sommato limitati sulla nostra regione.

Venerdì 22 novembre. Oggi il cielo sull’Abruzzo si presenta prevalentemente sereno, con qualche annuvolamento a ridosso dei versanti occidentali della aree interne. La nuolosità si farà più irregolare e abbondante nel pomeriggio, al passaggio di un piccolo fronte occluso, che potrà generare qualche debole fenomeno sulla fascia al confine con il Lazio.

Le temperature saranno in lieve risalita con massime comprese tra 12° e 18°C e minime tra 3° e 10°C, rispettivamente sulle aree interne e sulla costa. I venti saranno deboli da Sud, favorendo la risalita termica.

Sabato 23 novembre. Domani ci attende una giornata prevalentemente soleggiata e con temperature in risalita di 2-3°C su tutta la regione. In serata nuvolosità in aumento preannuncerà l’arrivo di una nuova perturbazione da Ovest.

Domenica 24 novembre. Dopodomani la giornata sarà nuvolosa e con temperature in lieve calo a causa del passaggio di un fronte freddo sul Tirreno. Le precipitazioni interesseranno soprattutto le regioni tirreniche, mentre sull’Abruzzo sono attese precipitazioni di lieve entità dapprima sulla costa e nel pomeriggio sulle aree interne.