+39 0862 433012 / 433073
Fax: +39 0862433089
cetemps@strutture.univaq.it

Nei giorni scorsi, in particolare dalle 16:20 del 5 gennaio 2017 alle 14:11 dell’8 gennaio 2017, la temperatura dell’aria vicino al suolo a L’Aquila è costantemente rimasta sotto lo zero. L’andamento delle temperature misurate dalla stazione meteo del CETEMPS (ubicata sul tetto dell’edificio Coppito 1, Polo Universitario di Coppito, Università degli Studi dell’Aquila) è riportato nella figura sottostante, con le temperature sotto zero evidenziate in blu.

giorni_di_ghiaccio_201701

Le giornate in cui la temperatura massima non supera 0°C sono chiamate in meteorologia “giorni di ghiaccio”. Ma quanto è frequente questo fenomeno nella zona urbana dell’Aquila? Per rispondere, consultiamo l’archivio storico dell’Università dell’Aquila – CETEMPS di temperature massime e minime giornaliere dal 1968 a oggi. Quello dei giorni scorsi, sarà archiviato come un evento di due giorni di ghiaccio consecutivi. Infatti, pur essendo state le ore totali sotto zero pari quasi a tre giorni, durante l’arco della terza giornata la temperatura ha superato, seppur di poco (0.7 °C), lo zero. Nella figura sottostante riportiamo la serie di eventi di giorni di ghiaccio registrati dal 1968 ad oggi, con la loro durata (indicata dall’altezza di ciascuna asticella).

giorni_di_ghiaccio

Dal 1968 si sono verificati in tutto 139 giorni di ghiaccio, costituendo un insieme di 72 eventi di giorni di ghiaccio consecutivi. Di questi 72, solo 29 hanno avuto una durata maggiore di un giorno. L’episodio vissuto recentemente si presenta quindi in media con una cadenza poco meno che biennale e, come si può apprezzare dal grafico, tende ad essere meno frequente dagli anni 2000 in poi.

L’episodio più lungo e freddo di giorni di ghiaccio consecutivi si è registrato dal 6 al 14 gennaio 1985, per un totale di 9 giorni, con temperatura media giornaliera di -7.9 °C (stimata con media tra massima e minima giornaliera), durante la famosa ondata di gelo del gennaio 1985, che ha portato temperature e nevicate record in tutta la Penisola. L’ultimo episodio di una certa consistenza si è verificato dal 3 al 7 febbraio 2012 (5 giorni) con temperatura media di -3.1 °C, durante i giorni della storica nevicata che molti ricorderanno. L’episodio degli ultimi giorni ha avuto una temperatura media di -4.9 °C.