+39 0862 433012 / 433073
Fax: +39 0862433089
cetemps@strutture.univaq.it

Giovedì 23 marzo 2017, L’Associazione Italiana di Scienze dell’Atmosfera e Meteorologia (AISAM), di cui CETEMPS è diventato socio collettivo, organizza in collaborazione con il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare, l’Università “La Sapienza” ed il Consiglio Nazionale delle Ricerche celebrerà a Roma la Giornata Meteorologica Mondiale.Tale celebrazione, ospitata nella prestigiosa Aula Magna del Rettorato de La Sapienza, ricorre ogni anno nell’anniversario della fondazione, avvenuta nel 1950, dell’Organizzazione Meteorologica Mondiale.

Il tema di quest’anno è: “Capire le nubi”. Il programma è reperibile sul sito AISAM (http://www.aisam.eu). Interverranno, tra gli altri, anche due esponenti del CETEMPS: la Prof.ssa Rossella Ferretti con un intervento dal intitolato “Le nubi viste dai modelli: la previsione numerica” e il Prof. Frank Marzano su “Le nubi viste da dentro: i radar meteorologici”.

La Giornata offre anche un’occasione per discutere dello stato della Meteorologia nel nostro Paese. È un momento importante per la meteorologia italiana: il recente successo nell’assegnazione all’Italia del Data Centre del Centro Meteorologico Europeo ECMWF (European Centre for Medium-Range Weather Forecasts) apre formidabili opportunità per il rilancio nel Paese di tutto il comparto, anche nella sua dimensione internazionale.

La partecipazione è libera e gratuita: è gradita la registrazione online sul sito di AISAM.