+39 0862 433012 / 433073
Fax: +39 0862433089
cetemps@strutture.univaq.it

Sono Giuliana, Anthony, Gessica, Andrea e Giulia, della III B dell’indirizzo di “Sistemi Informativi Aziendali”, i ragazzi che il CETEMPS accompagnerà per il resto dell’anno scolastico nel loro percorso formativo verso “la vita al di là del banco”.

Il Centro di Eccellenza è stato lieto di rispondere all’appello delle Scuole Medie Superiori aquilane ed ha aderito al progetto MIUR di Alternanza Scuola-Lavoro; questa attività si inserisce nel più ampio contesto della divulgazione scientifica e del supporto e servizio per le scuole, che il Centro svolge ordinariamente, ed è supportata e coordinata dal Dipartimento di Scienze Fisiche e Chimiche e dall’Università degli Studi dell’Aquila.

I ragazzi potranno in questo modo prendere parte alla vita accademica, cimentandosi nel lavoro amministrativo e gestionale di un Centro di Ricerca ed interfacciandosi per la prima volta con il vasto mondo dei finanziamenti europei. Tuttavia, le tematiche che il CETEMPS può offrire non si fermano qui: sono stati infatti messi a disposizione degli studenti i laboratori informatici, dove sarà possibile applicare le conoscenze di programmazione web, apprese a scuola, in un lavoro di restyling di alcune pagine html del nuovo sito web.

All’incontro preliminare con i ragazzi, svoltosi ieri presso il Polo Universitario di Coppito 1, era presente il prof. Vincenzo Rizi, vice-Direttore e referente del Progetto: “ il CETEMPS ha sempre posto molta attenzione alle cosiddette attività di outreach -ha dichiarato- “che oltre alla divulgazione, includono la ricaduta diretta della ricerca scientifica nel quotidiano, come per esempio l’Alternanza Scuola-Lavoro richiesta dagli istituti Superiori. L’incontro con gli studenti dell’Istituto Amedeo d’Aosta è stato molto stimolante viste le manifestazioni di interesse e il fresco entusiasmo con il quale i ragazzi hanno accolto il programma proposto.”

In futuro sono previste altre attività di Alternanza Scuola-Lavoro, con una connotazione più scientifica in seno alla missione di CETEMPS nella meteorologia, climatologia, idrologia e osservazione avanzata dell’Atmosfera terrestre.